fbpx

Strategie di comunicazione per il crowdfunding

Raccogliamo il futuro è un progetto sperimentale di crowdfunding di Compagnia di San Paolo

Per una realtà no profit la raccolta di fondi è un’attività fondamentale per garantire la sostenibilità economica dei progetti. A differenza del fundraising che rientra nella progettazione strategica dei singoli progetti, il crowdfunding è capace di coinvolgere in maniera attiva la community grazie all’utilizzo di piattaforme dedicate.

Nel 2018 la Compagnia di San Paolo ha lanciato una sperimentazione sul crowdfunding chiamata “Raccogliamo il futuro”, per valutare le potenzialità di questo strumento per dieci enti del Terzo Settore di Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria in alternativa alle classiche attività di fundraising. Quattrolinee ha partecipato come supporto alla comunicazione per tre delle realtà coinvolte.

Verso il capacity building

La sperimentazione è stata ideata per creare un effetto moltiplicatore a partire dal sostegno della Compagnia di San Paolo verso gli enti coinvolti, non semplicemente erogando loro contributi ma accompagnandoli in un percorso di capacity building. Le dieci realtà sono state sostenute con tre modelli diversi: un supporto base per tutti, un supporto economico tramite matching funds per tre enti ed un supporto da parte di un’agenzia di comunicazione per altri tre enti.

Per la Compagnia abbiamo creato un percorso di accompagnamento nella definizione della strategia di comunicazione per Fondazione Comunitaria Valle d’Aosta, il Filatoio Rosso di Caraglio e l’Associazione Allievi Collegio Carlo Alberto.

Percorsi di formazione

Abbiamo preparato un percorso di formazione per i tre enti suddiviso per tematiche: l’analisi del pubblico, la strategia di comunicazione ed i canali, l’organizzazione e la comunicazione di eventi, e l’analisi dei dati, con l’obiettivo di fornire loro le competenze di comunicazione necessarie per lanciare una campagna e per comunicare progetti futuri. Il rapporto con ognuna delle realtà è stato di costante confronto e supporto per l’intera durata della campagna.

Il focus della formazione si è incentrato sui canali digitali e le opportunità che il mondo online offre per quanto riguarda l’analisi dei dati con Google Analytics e i social insights, partecipando come relatori anche a momenti formativi organizzati dalla Compagnia di San Paolo per tutti e dieci gli enti.

Un report sul crowdfunding

L’obiettivo più importante della sperimentazione era comprendere se il crowdfunding come strumento fosse adatto per i progetti solitamente sostenuti dalla Compagnia. Abbiamo quindi redatto un report analizzando le variabili che hanno influito sulla buona riuscita delle campagne come la community, la relazione tra le attività online e offline e le strategie di engagement.

Gli enti seguiti da Quattrolinee hanno avuto una crescita costante delle donazioni, rispetto ad altri progetti con andamenti differenti.

Torna indietro

Raccontaci il tuo progetto

Ci scrivi perché:
Vuoi lanciare un nuovo prodottoVuoi creare la tua brand identityVuoi rinnovare il tuo sito webAltro